Repubblica Delle Donne

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

142

Formato

13×19, 5

Uscita

ISBN

9788840018096

ACQUISTA SU:

Descrizione

In genere la biografia era, e spesso è ancora, mero elenco di date che danno un’idea della persona che nasce, vive, opera e muore in tempi e luoghi determinati, utile supporto, cornice più o meno ricca di notizie, ma pur sempre solo cornice, di un ritratto che non si vede e tanto meno si può immaginare. Ma una biografia, soprattutto pensando al termine greco, scrivere (graphein), vita (bios), può essere ben altro. L’intento di questa collana, dedicata a biografie di donne, vere protagoniste e vere “rivoluzionarie” del secolo scorso, è di mettere in evidenza, all’interno del contesto storico, le figure e le personalità di coloro che, con le loro prese di posizione e il loro lavoro, senza apparire, senza guerre, spesso solo con piccole lotte quotidiane, scelte, gesti e idee hanno radicalmente cambiato la nostra società e il nostro modo di vivere e di pensare. Donne di ceto e censo, regioni, lingue e culture differenti, accomunate solo dalla voglia di libertà e di parità.

Autore