Bambini selvaggi

Storie di infanzie negate tra mito e realtà

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

247

Formato

14×21

Uscita

ISBN

9788840013145

ACQUISTA SU:

Descrizione

Le storie dei “bambini selvaggi” affondano radici in un passato assai lontano, che presenta i tratti sfumati del mito e della leggenda, dell’incertezza e della fantasmagoria. Molti di questi racconti accompagnano la nascita delle civiltà occidentali, segnano momenti centrali nel percorso della loro crescita e si trovano alla fonte della riflessione sulle origini stesse di quelle comunità, sotto forma di narrazioni mitologiche fondative, di favole encomiastiche o di leggende popolari. Le figure dell’abbandono infantile giungono da lontano fino al nostro tempo, dove mantengono una presenza latente nel profondo della mentalità e della cultura, che talvolta riaffiora in tutta la sua drammaticità.

Autore