L’epistemologia pedagogica anglosassone

Tra Kneller, Peters, Scheffler e oltre

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

152

Formato

16×23

Uscita

ISBN

9788840014104

ACQUISTA SU:

Descrizione

Il testo prende in esame l’articolato processo di sviluppo della philosophy of education anglosassone di matrice analitica a partire dalla fine degli anni Cinquanta fino agli anni Ottanta-Novanta, analizzandone problemi, temi, elaborazioni teoriche, ricostruendone i termini del dibattito e seguendone il complesso iter storico-epistemologico, segnato da una crisi del modello filosofico-analitico originario, tra neo-aristotelismo e revisione neo-liberale di esso. Viene, inoltre, presentata l’analisi di tre modelli – forse i più emblematici nell’analisi discorsiva e nella progettazione educativo-formativa -, quelli di Kneller, di Peters, di Scheffler, che scandiscono tre frontiere significative della filosofia analitica in pedagogia.

Autore