Leggere e rileggere la Commedia dantesca, 2009

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

273

Formato

12, 5, 5×20

Uscita

ISBN

9788840013480

ACQUISTA SU:

Descrizione

Il distacco tra il mondo del testo dantesco, che medievale deve restare, e il nostro mondo, che spesso ha “riletto”, “rielaborato”, “usato” la “Commedia”, deve emergere in un sapiente gioco di rimandi che si eserciti a sottolineare differenze e continuità. Ognuno degli interventi del volume rappresenta una tappa di questo percorso di ricerca in un approccio di ordine culturale, storico, antropologico, letterario, omaggio dovuto alle pagine tra le più alte della nostra storia letteraria.

Autore