Marxismo e Cristianesimo

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

179

Formato

14×21

Uscita

ISBN

9788840018461

ACQUISTA SU:

Descrizione

“Marxismo e Cristianesimo” non è uno scritto inedito, ma è un documento nuovo nella duplice veste in cui lo si presenta in questa edizione, cartacea e sonora. La trascrizione della “conferenza dibattito”, tenutasi a Brescia la mattina del 13 dicembre 1964 al cinema Brixia in via San Faustino, subito dopo la proiezione del Vangelo secondo Matteo, fu pubblicata come “inserto omaggio” su “L’Eco di Brescia”. Inedita, invece, è la registrazione magnetica dell’incontro, organizzato dal Circolo Grimau di Brescia, ritrovata solo nei mesi scorsi, e qui proposta per la prima volta su supporto CDMP3. “Marxismo e Cristianesimo” mantiene un interesse assai vivo. L’ascolto e la lettura di “Marxismo e Cristianesimo” restituiscono il timbro e il tono del Pasolini che interviene con equilibrata passione nella discussione pubblica del proprio tempo.

Autore

Fabio Danelon insegna Letteratura italiana all’Università degli Studi di Verona. Si è occupato di varî autori e momenti della tradizione letteraria nazionale, con particolare attenzione ai secoli dal Settecento al Novecento, pubblicando numerosi studi e edizioni di testi. Tra i suoi volumi più recenti si segnalano l’edizione commentata di Suo marito di Luigi Pirandello (Milano, RizzoliBUR, 2013) e la raccolta di saggi Percorsi critici nel Settecento e nell’Ottocento (Firenze, Franco Cesati, 2014)