La forza di Clio

Un itinerario storiografico (1955-2005)

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

785

Formato

14×21

Uscita

ISBN

9788840014142

ACQUISTA SU:

Descrizione

Qual è stato, qual è, quale potrebbe essere il ruolo della storia? Clio è destinata a un inarrestabile declino? Dagli anni ’50 Vigezzi ha partecipato all’attività storiografica italiana e internazionale e in questo libro egli individua invece una serie di questioni che hanno appassionato molti storici, che gli hanno consentito di compiere un confronto costante, interessante e proficuo con autori e problemi. Il lettore così può riscoprire temi e momenti importanti degli studi storici dell’ultimo mezzo secolo: dai rapporti tra politica e storiografia agli scontri e agli incontri tra illuminismo e storicismo, dagli interrogativi sulla biografia e lo svolgimento storico alle possibilità e ai limiti di una storia divulgativa; può rivedere alcune questioni centrali della nostra storia: il passaggio dall’Italia liberale al fascismo, il ruolo dei cattolici, il riformismo socialista e la democratizzazione dello Stato; o può ritrovare i grandi dibattiti sull’imperialismo fra politica ed economia, sulle origini della prima guerra mondiale, sulla creazione di una società internazionale universale, su storia e memoria.

Autore