La casa preoccupata

Dinamiche e cortocircuiti relazionali nella costruzione della propria casa

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

90

Formato

17×24

Uscita

ISBN

9788840018508

ACQUISTA SU:

Descrizione

Nella progettazione architettonica contemporanea, troppo spesso l’accento è posto su fattori formali e tendenze alla moda. Gli ambienti che ne derivano sono freddi e impersonali: non ci rappresentano, non raccontano le nostre esperienze e il nostro modo di essere; sono privi di energia. Lo stesso processo realizzativo della propria casa, dalla progettazione al trasloco finale, è costellato di ansie, paure, problemi, che lo connotano come un percorso a ostacoli o come un labirinto in cui è facile perdersi. La pubblicazione intenderebbe mettere ordine nei cortocircuiti relazionali tra i diversi protagonisti del cantiere (committente, progettista, impresa), spiegando le ragioni profonde delle difficoltà che di frequente tra di essi insorgono, con l’obiettivo di concorrere, facendo chiarezza su tali aspetti, a delineare approcci più equilibrati, consapevoli ed esperienzialmente ricchi alla costruzione della nostra casa.

Autore

Claudio Sangiorgi. Architetto, con esperienza più che ventennale sul campo, nell’ambito della progettazione e direzione lavori di incarichi pubblici e privati, è docente a contratto del Politecnico di Milano dell’Area Tecnologica e pubblicista. Flaminia Nucci. Psicoanalista, si è diplomata alla Libera Scuola di Terapia Analitica di Milano. Collabora in qualità di esperto con riviste, quotidiani e blog e ha partecipato come ospite a numerose trasmissioni televisive. È autrice di diverse pubblicazioni nell’ambito della psicologia.