Amplifichiamoci

L’individualismo 3

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

151

Formato

14×21

Uscita

ISBN

9788840016207

ACQUISTA SU:

Descrizione

Questo libro si rivolge anzitutto ai giovani nativi digitali, ma anche alle Aziende e alle Istituzioni. La Rete è oggi una grande opportunità che per essere colta deve essere capita nella sua logica e usata nel suo funzionamento. I due autori, Massimo Bartoccioli, docente di strategie creative alla Università Cattolica di Milano, con una lunga e qualificata esperienza nel mondo della comunicazione, e Mimi De Maio, nativo digitale, cantautore, esperto di Flash Mob e di Rete, si sono divisi i compiti in una sostanziale comunità di vedute. Bartoccioli ha sviluppato il significato della Rete, De Maio ha trattato il suo uso per ampliare la qualità della nostra vita. Il tutto nel quadro di un passaggio dal 2.0 al 3.0 che il libro è forse il primo a trattare in Italia. L’individualismo 3.0 è il risultato di questo nuovo modo di usare la Rete.

Autore

Massimo Bartoccioli ha lavorato nelle più importanti agenzie pubblicitarie. Docente di Strategie creative all’Università Cattolica di Milano dal 1985, insegna anche ai Master di Accademia di Comunicazione e a quello di Packaging dell’Università di Parma. Ha pubblicato “La comunicazione di Marca”ed.I.S.U e “L’impresa nell’era della convergenza” ed. Unicopli. Mimì De Maio (Napoli 1985) è laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, Master in Web Communication. Pioniere della flash mob strategy in Italia è Cultore della Materia all’Università Cattolica di Milano. È stato consulente di Unicef Italia e collaboratore dell’Autorità Garante per il trattamento dei Dati Personali. Iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti dal 2010. Si è specializzato in diritto d’autore e collabora con lo studio DMA Consulting, la cui missione legale è “tutelare e favorire la creatività”. È tra i più attivi cantautori e produttori della scena emergente italiana. Ha vinto il Premio Lauzi miglior musica nel 2009 e il Civicrazia nel 2011 con Medaglia del Presidente della Repubblica. Fondatore della startup RadioGirotondo servizi per lo spettacolo e la comunicazione, ha pubblicato dischi in collaborazione con Sony France, Lusafrica, Edel e Irma Record.