Il corpo della città

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

144

Formato

11, 5, 5×16

Uscita

ISBN

9788840006956

ACQUISTA SU:

Descrizione

Perché proprio Pasolini? Si può scrivere di Pasolini narratore, poeta, sceneggiatore, saggista, regista. Biondillo ha scelto di parlare di un Pasolini inedito: Pasolini poeta della città, lettore della metropoli. Lo spazio urbano non è un argomento periferico della sua produzione artistica; la poetica pasoliniana esiste grazie allo scambio tra due elementi fondamentali: l’uomo ed il suo interno. I personaggi pasoliniani assumono spessore grazie soprattutto all’ambiente nel quale essi si muovono. Il libro segue così lo scrittore e le sue opere dal Friuli a Roma, da Calcutta ai villaggi del Tanganica.

Autore